Cervicalgia Città della Pieve

I disturbi delle spalle e del collo

  • Se si avvertono sintomi quali dolore al collo, mal di testa, cefalea, vertigini e giramenti di testa, è molto probabile che si tratti di cervicalgia, un disturbo muscolo – scheletrico molto diffuso tra la popolazione e in cui lo stress gioca un ruolo fondamentale. Per affrontare nel migliore dei modi i problemi derivanti dalla cervicalgia a Città della Pieve, la Dott.ssa Balaguera propone diversi tipi di approcci:

    • il massaggio decontratturante;
    • la fisioterapia antinfiammatoria;
    • la ginnastica posturale


    Se la cervicalgia è stata provocata da un trauma, si può ricorrere al collare ortopedico che, salvo indicazione contraria, non dovrebbe essere portato per più di due – tre settimane. Anche nel caso di questa patologia, la prevenzione rimane sempre il modo migliore per evitarne i disturbi. Evitare spifferi e repentini cambi di temperature rimane sempre una buona abitudine, così come evitare di leggere quando ci si trova a letto.


    Per le donne che amano indossare i tacchi alti, è sempre meglio ricordarsi che l’uso troppo frequente di questo tipo di calzature non è certo indicato per il collo in quanto vengono alterate le curvature naturali della colonna vertebrale, “costringendo” i muscoli della schiena e del collo ad assumere una posizione innaturale. Anche quando si sta in ufficio, bisogna sempre ricordarsi di tenere ben dritta la schiena, evitando di portare il collo in avanti.


    Inoltre, alcuni semplici esercizi ben eseguiti la mattina o la sera possono aiutare a combattere i sintomi della cervicalgia a Città della Pieve: stando in piedi o seduti, piegate lentamente la testa in avanti e poi indietro, fermandovi qualche istante nella posizione di partenza. L’esercizio va poi ripetuto spostando la testa di lato, verso sinistra e verso destra. Un esercizio molto utile si svolge stando in piedi e inclinando di lato il collo: con la mano del lato verso cui si è piegato il collo, spingete con dolcezza la testa verso il basso, per esercitare una lieve tensione ai muscoli cervicali. L’esercizio va effettuato mantenendo per qualche istante la posizione e poi cambiando la parte verso cui si piega il capo. La Dott.ssa Balaguera svolge la sua attività anche nei comuni di Castiglion del Lago, Panicale, Chiusi, Chianciano Terme e Tavernelle.